Indice - Droghe Palma Commerciale Srl

I migliori prodotti alimentari selezionati per voi, provenienti da ogni parte del mondo.
Droghe Palma Commerciale srl
Vai ai contenuti
Tutti gli articoli del Blog
Aglio
L'aglio è il bulbo più usato nella cucina mediterranea. Ha origine antichissime, tanto che già gli egizi lo utilizzavano e porta con se innumerevoli benefici per la salute e anche per la bellezza.
Quando si parla d’aglio viene subito in mente che, insieme all’olio extravergine di oliva, è la base per il soffritto del sugo al pomodoro, ma può anche rappresentare il condimento di una pasta molto gustosa come “aglio, olio e peperoncino”.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Alloro
Le foglie di alloro, una volta essiccate, riescono a mantenere inalterate le loro proprietà organolettiche e le sostanze nutritive, senza perdere la caratteristica profumazione che le contraddistingue.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Aneto
L'aneto è una pianta aromatica annuale che appartiene alla famiglia delle Apiaceae, originaria del Medio Oriente: sebbene il suo utilizzo in cucina appartenga prevalentemente alla tradizione indiana e persiana, negli ultimi tempi l'aneto trova ampio uso anche in Italia.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Anice
L'anice, detta anche Pimpinella Anisum, è una pianta erbacea con particolari proprietà aromatiche. Essa proviene dall'Oriente e veniva ampiamente coltivata dalla popolazione egizia. In Italia è facile trovarla soprattutto nella zona del bacino mediterraneo, laddove vi è un clima caldo e asciutto, favorevole alla sua crescita spontanea.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Basilico
Il basilico (Ocimum basilicum) è una pianta erbacea annuale, originaria dell'Asia, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, normalmente coltivata come pianta aromatica, le cui foglie sono utilizzate frequentemente nella cucina italiana, nel sud-est asiatico e nelle isole dell'Oceano Indiano.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Cannella
La Cannella è una corteccia aromatica di colore giallo o bruno chiaro, dall'odore caratteristico e dal sapore bruciante. Questa corteccia commestibile appartiene alle piante sempreverdi della famiglia delle Lauracee, la Cinnamomum Zeylanicum
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Cardamomo
Parlare di cardamomo significa fare riferimento ad una pianta tropicale nota, in termini scientifici, come "Elettaria Cardamomum". Si tratta di una specie inclusa nella famiglia delle Zingiberaceae.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Chiodi Garofano
I Chiodi di garofano sono boccioli floreali che crescono su alberi sempreverdi. La loro forma ricorda i boccioli di garofano, ma non ha niente a che vedere con la pianta di garofani, la caratteristica forma a chiodo gli conferisce questo nome.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Cipolla disidratata
La cipolla granulare disidratata è un ingrediente della nostra cucina. Si presenta con dei ciuffetti in superficie, ma è la radice la parte interessante: il bulbo è la cipolla vera e propria che una volta privata della parte "inutile" è pronta per essere usata, naturalmente dopo un accurato lavaggio.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Coriandolo
Il coriandolo in semi è una spezia di origine mediterranea. Di colore giallastro e dalla forma sferica, ha piccole dimensioni e presenta numerose scanalature. L'aroma del coriandolo in semi è fresco ed agrumato (per molti versi ricorda il limone).
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Cumino
Il cumino è una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Apiaceae, che si caratterizza per il suo fusto sottile, i fiori piccoli, bianchi o rosa, disposti a ombrella. I frutti ovoidali contengono i semi che sono la parte più utilizzata di questa pianta.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Curcuma
La curcuma è una spezia, una polvere gialla che si ottiene dalla macinazione delle piante della famiglia delle Zingiberacee.
La specie più utilizzata per la famosa spezia è la Curcuma longa, detta anche curcuma domestica.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Curry
Il Curry è una miscela in polvere di origine indiana, ottenuta da un insieme di spezie dal sapore deciso, essiccate e pestate nel mortaio. Il colore del curry classico, che corrisponde al "masala" indiano, è giallo senape ed è composto da pepe nero, paprika, zafferano, cannella, chiodi di garofano, curcuma, zenzero, noce moscata, peperoncino, cumino.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Erba cipollina
L'erba cipollina è una spezia che viene ricavata dalla pianta nota con il nome botanico di Allium schoenoprasum. Si tratta di una pianta aromatica che appartiene alla famiglia della Liliaceae, vale a dire la stessa di aglio, cipolla, porro, ma anche di gigli, tulipani e giacinti.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Finocchio semi
La pianta del finocchio appartiene alla famiglia delle Apiaceae, è un ortaggio tipico dell'area mediterranea e cresce soprattutto nelle zone esposte al sole. Se ne distinguono due varietà, il finocchio coltivato e quello selvatica.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Ginepro bacche
La pianta del ginepro è un piccolo arbusto legnoso sempreverde, con foglie aghiformi e appuntite. Questo piccolo alberello, durante il periodo primaverile, produce fiori maschi di colore giallastro e fiori femminili che si presentano di colore verdastro, i quali si trasformano in piccole bacche sferiche carnose che assumono la colorazione blu/viola quando sono mature.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Dragoncello
Il dragoncello è una spezia molto usata in cucina; se ne fa un largo utilizzo soprattutto in Francia, ma con il tempo si è molto diffusa anche in Italia. La spezia si ottiene dalle foglie essiccate dell'Artemisia dracunculus, una pianta erbacea perenne
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Kummel
Il kummel è una pianta che appartiene alla famiglia delle apiaceae, e viene anche chiamata cumino dei prati che non è da confondere con il semplice cumino, completamente diverso se non fosse per l'aspetto estetico, unica familiarità tra le due piante. Il kummel si presenta con una piccola pianta verde alta circa sessanta centimetri.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Macis
Il macis è una spezia la cui funzione è prevalentemente aromatica. In sostanza esso è l'arillo del seme prodotto dalla pianta della noce moscata, albero appartenente alla famiglia delle Myristicaceae.
La pianta da cui deriva questa spezia è tutta aromatica; l'arillo è la parte esterna del seme, carnosa e colorata.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Maggiorana
La maggiorana, il cui nome scientifico è Origanum Majorana, è una pianta appartenente alla famiglia delle Labiate, la stessa del più noto origano. Le foglie sono piccole e ricoperte di una densa peluria che le conferiscono un aspetto vellutato, mentre i fiori sono di colore rosato e raccolti in spighe.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Menta
La menta è una pianta erbacea perenne che appartiene alla famiglia delle Labiate.
Fortemente aromatica e dal caratteristico sapore pungente e piccante, questa pianta si presenta con steli eretti e radici rizomatose che si espandono molto nel suolo; le foglie sono semplici e ricoperte con una peluria verde, mentre i fiori sono raccolti in spighe coniche
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Noce Moscata
La noce moscata è una spezia molto usata sia nella cucina occidentale che in quella orientale.
Il suo sapore acre e intenso, infatti, è perfetto in abbinamento con cibi a base di latte e formaggio, basti pensare al purè o la besciamella, ma anche con selvaggina, verdure e brodi.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Origano
L’origano, detto anche Origanum Vulgare, è una pianta aromatica erbacea, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae.
Le foglie di questa pianta sono ovali, intere e opposte, mentre i fiori sono di colore rosa chiaro.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Paprika
La paprika è una delle spezie più usate in ambito culinario. Essa si ottiene dal peperone, difatti in ungherese la parola paprika indica sia l'ortaggio che la spezia.
Il peperone viene fatto seccare, viene poi pulito dalla parte interna e successivamente macinato.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Pepe bianco
Il pepe bianco si ricava dal frutto della pianta, appartenente alla famiglia delle piperacee, da cui si ottiene anche il famoso pepe nero, abbondantemente usato nella tradizione culinaria di molti paesi.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Pepe nero
Il pepe nero è una delle spezie più utilizzate nella cucina europea: il suo sapore aromatico e piccantino esalta la sapidità dei piatti, e rende decisamente saporito ogni alimento. Anche per questo motivo, è definito il "re delle spezie".
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Pepe rosa
Il pepe rosa è una bacca di colore rosso vivo che si ricava da un albero, originario del Sud America ed in particolare di Bolivia e Cile, chiamato Shinus Molle. Questo albero può arrivare a misurare fino a sette metri, è una pianta sempreverde e ha anche un aspetto molto gradevole
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Pepe verde
Il pepe verde disidratato è una spezia dal sapore dolce, fortemente aromatico, erbaceo e piccante al punto giusto, in grado di impreziosire tantissime pietanze; le bacche, ottenute dal frutto ancora acerbo della pianta Piper nigrum, possono essere essiccate, conservate in salamoia oppure sott'aceto.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Peperoncino
Il Peperoncino è originario delle Americhe, oggi coltivato in tutto il mondo. Nasce da una pianta a forma di cespuglio alto 40 centimetri, delle Solanacee, con foglie di colore verde chiaro. Il frutto che ne deriva ha un sapore molto piccante, usato in cucina per insaporire piatti prelibati, donandogli un gusto deciso.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Pimento
Il pimento è una spezia ottenuta dall'essiccazione dei frutti di una pianta nota con il nome di "Pimenta Dioica". "Pimento" è un termine spagnolo che significa "pepe": esiste infatti una forte somiglianza tra i frutti del pimento e quelli del pepe.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Prezzemolo
Il prezzemolo è una pianta aromatica largamente diffusa nei paesi mediterranei. Le sue foglie, di colore verde molto vivace, presentano un profilo caratteristico a bordi frastagliati ed emanano un profumo intenso che ben si presta a dare sapore ad ogni preparazione culinaria.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Rosmarino
Il rosmarino è una spezia derivata dalle foglie essiccate del Rosmarinus Officinalis. Questo arbusto raggiunge altezze comprese fra i cinquanta centimetri e i tre metri; la sua struttura si articola in rametti con piccole foglie aghiformi.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Salvia
La salvia è una pianta definita "odorosa" per il forte profumo che emana, come avviene per la menta. Il denso profumo è dato da degli oli che la pianta contiene, i quali oltre a renderla unica per l'aroma ha anche molte qualità benefiche.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Senape semi
In cucina, per senape gialla si intendono i piccoli semi tondeggianti di una pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Crocifere (o Brassicacee).
Di questa pianta esistono diverse qualità che si distinguono soprattutto per il colore dei semi.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Sesamo semi
Il Sesamo è una pianta erbacea della famiglia delle Pedaliaceae, il cui nome scientifico è Sesamum indicum L.
Di questa pianta annuale vengono utilizzati i semi, schiacciati e dal caratteristico apice appuntito, raccolti quando le foglie iniziano a colorarsi di giallo
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Timo
Il Timo è una pianta aromatica della grande famiglia della Lamiaceae (Labiaete), la stessa famiglia di appartenenza di basilico, salvia, origano e rosmarino.
Le specie note sono diverse, ma le più utilizzate e coltivate sono il Thymus vulgaris e il Thymus serpillum
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Zafferano
Lo zafferano è una pianta che fa parte della famiglia delle Iridacee, che è coltivata soprattutto in Asia minore, ma anche in vari paesi che si affacciano sul Mediterraneo. Le maggiori coltivazioni in Italia sono nelle Marche, in Abruzzo e in Sardegna, mentre ultimamente si stanno sviluppando anche in Umbria e in Toscana
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Zenzero
In cucina, lo zenzero trova impiego in un’ampia gamma di preparazioni: il suo gradevole sapore pungente, infatti, è ideale per aromatizzare bevande, cibi salati e dolciumi.
Pubblicato da Paolo - 31/1/2020
Droghe Palma Commerciale Srl
Via Masotti 84-86
31032 Casale sul Sile (TV)
P.Iva 04381600263
Orari di apertura
Dal Lunedi al venerdi:
08:00 - 12:00 e 14:00 - 17:00
Sabato e domenica chiuso.
Contatti:
Telefono  +39 0422 702508
Whatsapp  inviamessaggio
Fax +39 0422 1622066
Line
Line
Seguici anche su:
Compensiamo la Co2 generata dalla gestione di questo sito piantando nuovi alberi.
Verifica quanti alberi abbiamo piantato finora:
Torna ai contenuti